Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Narrativa
  5. Premio Gregor von Rezzori, Reza e Gospodinov tra 10 in longlist

Premio Gregor von Rezzori, Reza e Gospodinov tra 10 in longlist

Per narrativa straniera. Dal 30 maggio all'1 giugno a Firenze

ROMA - E' stata annunciata dalla giuria, presieduta da Ernesto Ferrero, la longlist per la narrativa straniera del 'Premio Gregor von Rezzori - Città di Firenze' in cui sono entrati, fra gli altri, Yasmina Reza, Georgi Gospodinov, Javier Marias, Benjamin Labatut e Sally Rooney. La giuria è composta da Beatrice Monti della Corte, Andrea Bajani, Alberto Manguel, Maylis de Kerangal e Edmund White. La XVI edizione si svolgerà a Firenze dal 30 maggio all'1 giugno.
    Questa la longlist di narrativa straniera composta da dieci autori: Jazmina Barrera, 'Quaderno dei fari' (La Nuova Frontiera, trad. di Federica Niola); Louise Erdrich, 'Il guardiano notturno' (Feltrinelli, trad. di Andrea Buzzi); Georgi Gospodinov, 'Cronorifugio' (Voland, trad. di Giuseppe Dell'Agata); Benjamin LabatutQuando abbiamo smesso di capire il mondo (Adelphi, trad. di Lisa Topi); Deborah Levy 'L'uomo che aveva visto tutto' (NN, trad. di Gioia Guerzoni); Javier Marias, Tomás Nevinson (Einaudi, trad. di Maria Nicola); Ben Okri, 'Preghiera per i vivi' (La Nave di Teseo, trad. di Elena Malanga); Yasmina Reza, 'Serge' (Adelphi, trad. di Daniela Salomoni); Robin Robertson, 'Un nodo alla gola' (Guanda, trad.
    di Matteo Campagnoli) e Sally Rooney, 'Dove sei, mondo bello' (Einaudi, trad. di Maurizia Balmelli).
    "In questo tempo insicuro, nel quale su tutto prevale il dolore, la crudeltà, l'ansia per un futuro difficile da immaginare, penso che la lettura sia uno dei rifugi più sicuri.
    Anche per questo, la lista di scrittori proposta per il nostro Premio Gregor von Rezzori - Città di Firenze, giunto oggi alla XVI edizione, ci porta la voce di tanti paesi e ci apre altri orizzonti. Le voci sono molto diverse, ma sono unite da una grande originalità e qualità letteraria. Penso che tutto questo darà al lettore dei momenti di conforto e di vero piacere. Buona lettura!" ha detto Beatrice Monti della Corte, presidente della Fondazione Santa Maddalena che ha ideato e organizza il Premio Gregor von Rezzori, promosso dal Centro per il Libro e la Lettura del MiC, patrocinato da Regione Toscana e sostenuto dal Comune di Firenze e da Unicoop Firenze.
    La Fondazione Santa Maddalena, istituita da Beatrice Monti due anni dopo la morte del marito Gregor von Rezzori, ospita periodicamente scrittori da tutte le parti del mondo come residenza letteraria e organizza dal 2007 il Premio Gregor von Rezzori - Città di Firenze, un festival di letteratura internazionale che promuove l'incontro tra scrittori di opere di letteratura contemporanea di grande qualità, traduttori e il pubblico italiano. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie