Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

A Modena torna Buk Festival e premia De Giovanni

A Modena torna Buk Festival e premia De Giovanni

L'evento dedicato alla bibliodiversità il 6 e 7 maggio

MODENA, 21 aprile 2023, 19:10

Redazione ANSA

ANSACheck

Modena Buk Festival - RIPRODUZIONE RISERVATA

Modena Buk Festival - RIPRODUZIONE RISERVATA
Modena Buk Festival - RIPRODUZIONE RISERVATA

A Modena, sabato 6 e domenica 7 maggio, va in scena la 16/a edizione di Buk, il Festival dedicato alla bibliodiversità. La due giorni sarà preceduta, il 4 maggio, dalla premiazione di Maurizio De Giovanni - noto anche per i personaggi televisivi nati dalle sue opere, come il commissario Ricciardi e Mina Settembre - che ha ricevuto il premio speciale Buk Festival 2023. Il filo rosso della nuova edizione, fanno sapere gli organizzatori, è Nuove primavere, mentre particolare attenzione sarà dedicata alle donne e alle questioni di genere.
    Promosso da ProgettArte per la direzione artistica di Francesco Zarzana, Buk ospiterà al Chiostro di San Paolo a Modena una selezione di case editrici in rappresentanza della piccola e media editoria nazionale e proporrà un cartellone di incontri con autrici e autori di tutta Italia, dedicati alle nuove uscite stagionali. La questione femminile si riverbererà anche nei libri, naturalmente, a cominciare dalla nuova raccolta del poeta franco-algerino Hamid Larbi, I riflessi del verbo.
    Previsti focus con scrittrici come Mariagiovanna Luini e Sara Bilotti. Un altro focus sulla disabilità, con la presentazione del libro Le magiche antenne di Gregorio.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza