Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'inedito Mino Milani in una mostra a Pavia fino al 24 aprile

L'inedito Mino Milani in una mostra a Pavia fino al 24 aprile

A un anno dalla morte dello scrittore esposte 300 immagini

PAVIA, 25 febbraio 2023, 10:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

E' stata inaugurata nel Salone Teresiano della Biblioteca universitaria di Pavia la mostra 'Mino Milani dall'archivio di famiglia', curata dalle nipoti Marcella e Maria Piera Milani in collaborazione con Antonella Campagna. Un'occasione per accostarsi alla sfera professionale e a quella privata dello scrittore morto il 10 febbraio 2022 a 94 anni.
    Sono presenti oltre 300 immagini, diverse delle quali provenienti dall'archivio di famiglia, insieme a materiali del Centro Manoscritti e dell'Archivio storico dell'Ateneo. Ad arricchire il percorso anche le 12 tavole realizzate dal maestro Marco Giusfredi, dedicate a Milani, oltre alla riproduzioni di opere firmate da artisti internazionali e donate al letterato nella sua lunga carriera. La mostra si può visitare fino al 24 aprile.
    Durante l'inaugurazione della mostra è stato presentato il libro 'Mino Milani dall'archivio di famiglia' (Univers Edizioni) dal quale emerge un ritratto inedito: al volume (con l'introduzione curata da Ferruccio de Bortoli) hanno collaborato le giornaliste Raffaella Costa ed Eleonora Lanzetti, e il fotoediting è stato curato da Claudia Trentani. E' in fase di realizzazione, infine, il docufilm 'Mino Milani inedito' realizzato nel 2018 dal videomaker pavese Marco Rognoni e dallo scrittore Armando Barone.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza