Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Casa Leopardi alla Bit, espone quaderno numerato del poeta

Casa Leopardi alla Bit, espone quaderno numerato del poeta

Negli spazi della Regione Marche si raccolgono pensieri

RECANATI, 11 febbraio 2023, 20:05

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

RECANATI - Casa Leopardi espone alla Borsa del Turismo di Milano un quaderno numerato dalla penna del poeta Giacomo Leopardi. Nello stand della Regione Marche è possibile ammirare il piccolo fascicolo realizzato a mano dal giovane Giacomo. "Ringrazio Casa Leopardi che ci dà la possibilità di esporre alla Bit un prezioso oggetto appartenuto al Poeta, un quaderno a cui vogliamo conferire un significato particolare e sentito" dice il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli. La contessa Olimpia Leopardi, discendente di Giacomo, parla di un "fruttuoso incontro con il nuovo responsabile dei servizi turistici delle Marche, il vulcanico Marco Bruschini" e di "un nuovo capitolo nel rapporto fra la nostra struttura museale e l'amministrazione della Regione: per questo abbiamo deciso di partecipare ad un appuntamento importante come la Bit.
    Per l'occasione ci è sembrato interessante esporre un oggetto che sia strettamente legato alla storia di Giacomo: cosa c'è più intimo di un quaderno al quale affidare i propri pensieri? Questo quaderno vuoto da lui numerato, rappresenta il nuovo percorso da compiere insieme, privati ed istituzioni, alla ricerca di una visione comune. Lo immagino come uno spazio da riempire di possibilità".
    Bruschini si dice "felice e orgoglioso di iniziare un nuovo percorso insieme a Casa Leopardi per promuovere e valorizzare le eccellenze delle Marche. La contessa Olimpia si è messa con grande entusiasmo a disposizione di questo nuovo ed ambizioso progetto per far conoscere le Marche nel mondo. Un quaderno bianco pieno di storia e suggestioni, da riempire con idee e spunti, a rappresentare idealmente il nuovo capitolo per le Marche e il turismo, guidato dal presidente Acquaroli, che potremo costruire con grandi realtà come Casa Leopardi". Secondo una ricerca condotta dalla piattaforma digitale Musement, la casa natale del Poeta a Recanati (Macerata) è l'itinerario culturale più apprezzato dai turisti nelle Marche.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza