Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Il libro in piazza
  5. Torna 'Torino che legge', oltre 300 appuntamenti in Piemonte

Torna 'Torino che legge', oltre 300 appuntamenti in Piemonte

Dopo stop pandemia dal 22 al 30 aprile la 6/a edizione

(ANSA) - TORINO, 14 APR - Giunta alla sesta edizione, torna dal 22 al 30 aprile, dopo due anni di stop per la pandemia, 'Torino che legge', manifestazione che celebra la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d'Autore istituita dall'Unesco e che quest'anno ha come tema 'Gli anniversari', dai 100 anni dalla nascita di Pier Paolo Pasolini, Beppe Fenoglio e Mario Lodi ai 120 di Carlo Levi e Ada Gobetti. Oltre 300 appuntamenti in spazi pubblici e privati non solo di Torino anche dell'area metropolitana e del Piemonte.
    Organizzata dalla Città con le sue Biblioteche civiche e dal Forum del Libro, in collaborazione con le Circoscrizioni e col contributo di Regione Piemonte e Fondazione Crt, l'iniziativa vede anche un ideale gemellaggio il 23 aprile, Giornata mondiale del libro, con la Catalogna e la festa di San Jordi. Quel giorno anche a Torino chi acquisterà un libro nelle trenta librerie aderenti riceverà una rosa, mentre alle 17.30, in contemporanea in tutte le librerie del Consorzio Librerie Torinesi Indipendenti, librai e lettori faranno la loro dichiarazione d'amore ai libri e alla lettura. Fra i vari appuntamenti, l'incontro 'Torino: viaggio nella città che legge', le 'Letture sul tram storico' e un'anteprima del Festival Internazionale dell'Economia con il direttore Tito Boeri e Giuseppe Laterza.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie