Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Catherine Raven, in un memoir l'amicizia con la volpe Fox

Catherine Raven, in un memoir l'amicizia con la volpe Fox

Una volpe per amica, storia fra Thoreau e Il Piccolo Principe

ROMA, 24 febbraio 2024, 19:02

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

CATHERINE RAVEN, UNA VOLPE PER AMICA (GARZANTI, PP. 310, EURO 18) E' possibile stringere amicizia con una volpe? Catherine Raven, zoologa, botanica, biologa, ci è riuscita e lo racconta in questo acclamato memoir uscito per Garzanti, nella traduzione di Paolo Lucca. Il libro, ricco di fascino, documenta da un lato la meraviglia della natura, dall'altro l'effetto benefico che essa può avere su ciascuno di noi. L'incontro tra Catherine e la volpe di nome Fox avviene quando Raven vive in una baita del Montana e sta attraversando un momento particolare. Nel posto dove abita l'unica presenza è questo piccolo animale selvatico che puntuale si reca da lei:"Veniva a stendersi in uno spiazzo fra i ciuffi d'erba bluastri e polverosi. Infilando la punta della coda sotto il mento e chiudendo gli occhi, fingeva di dormire", scrive.
    Talvolta Fox si dedica alla caccia di topi e arvicole per poi occultare le prede in nascondigli sempre diversi.
    Catherine, colpita da quelle visite costanti, un giorno porta fuori la sedia da campeggio e si mette a leggerle Il Piccolo Principe ad alta voce; si diletta anche a riassumerle la trama.
    La volpe gradisce queste attenzioni e le reazioni non lasciano spazio a dubbi:"Fox si mise a sedere e reclinò la testa come sono soliti fare i cani quando qualcosa li incuriosisce". Grazie a questi speciali reading la relazione tra le due si fa via via più profonda, portando Catherine a una totale trasformazione:"Prima di incontrare Fox, non avevo mai pensato che una volpe rossa rientrasse fra le cose necessarie della vita. Mi davo da fare per navigare tra la nascita e la morte", confessa negli ultimi capitoli. L'autrice ha dedicato il libro a Fox.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza