Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Antonio Funiciello, ritratti di leader da Mosè a Merkel

Antonio Funiciello, ritratti di leader da Mosè a Merkel

In libreria Leader per forza, analisi di figure carismatiche

ROMA, 30 aprile 2023, 19:42

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

ANTONIO FUNICIELLO, 'LEADER PER FORZA' (RIZZOLI, PP. 297, EURO 18)

I buoni leader hanno occhi che vedono in lungo e in largo.
    Visione e capacità di osservazione li differenziano dai follower. Antonio Funiciello in questo saggio pubblicato da Rizzoli, dal titolo Leader per forza, prende in esame politici del passato come Golda Meier, Harry Truman, Cavour, Lincoln, Nelson Mandela, Václav Havel.
    Pagina dopo pagina emerge il ritratto ideale della guida carismatica che, tra le varie doti, possiede quella di saper delegare contro ogni narcisistico accentramento. Delega oggi più che mai necessaria, spiega l'autore, perché "con il progressivo aumento degli organi di governo sovranazionali e dei luoghi di decisione politica, l'arte del governo si è fatta sempre più complessa. La necessità di trovare collaboratori validi, ai vari livelli, è così diventata ancora più urgente".
    Guardando indietro, uno degli episodi più celebri di delega di potere è quello del Piano Marshall voluto da Harry Truman: "Pochi leader hanno mostrato in passato l'abilità del presidente americano di valorizzare la sua squadra, scegliendo spesso persone più stimate di lui per gli incarichi principali.
    Arrivando al punto di rinunciare a battezzare con il proprio nome il più importante provvedimento legislativo di politica estera della storia americana, preferendogli il cognome del suo ministro degli Esteri'.
    Antonio Funiciello, Head of Identity Management di Eni, è stato a capo degli staff dei presidenti del Consiglio Mario Draghi e Paolo Gentiloni. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza