Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Campiello, Lodo Guenzi e Francesca Fialdini conducono la finale

Campiello, Lodo Guenzi e Francesca Fialdini conducono la finale

Il 16 settembre alla Fenice di Venezia

MILANO, 16 maggio 2023, 18:48

Redazione ANSA

ANSACheck

Francesca Fialdini - RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesca Fialdini - RIPRODUZIONE RISERVATA
Francesca Fialdini - RIPRODUZIONE RISERVATA

MILANO - Saranno Lodo Guenzi e Francesca Fialdini a presentare la finale del premio Campiello, il 16 settembre alla Fenice di Venezia. Il prossimo appuntamento della 61/a edizione del concorso di narrativa italiana contemporanea promosso dalla Fondazione Il Campiello - Confindustria Veneto è il 26 maggio a Padova per la selezione della cinquina finalista da parte della giuria dei letterati. Serata, che verrà trasmessa in diretta televisiva su Rai 5, in cui verrà annunciato anche il vincitore di Campiello Giovani.
    La giuria presieduta da Walter Veltroni dei 455 volumi pervenuti dovrà decidere i 5 finalisti tra 94 romanzi, tutti - è stato anticipato a Milano - di ottimo livello, spesso di genere storico. Sarà poi la giuria dei lettori a decretare il vincitore di questa edizione, che verrà annunciato a Venezia.
    Arrivati ai 60 anni, ha spiegato Mariacristina Gribaudi, presidente del Comitato di gestione del Premio, il Campiello ha inoltre deciso di rinnovarsi, entrando ancora di più nel territorio, con l'iniziativa che ha permesso e permetterà di portare nelle fabbriche venete alcuni degli autori protagonisti del premio letterario voluto nel 1962 dagli industriali veneti.
    Oggi a Milano sono state confermate alcune importanti partnership: quella con Pirelli e la Fondazione Pirelli, grazie alla quale è nato il Campiello Junior, il riconoscimento letterario dedicato alla narrativa e alla poesia per i ragazzi.
    E ancora, le collaborazioni con il Cpm Music Institute di Franco Mussida, il Teatro Stabile del Veneto, il Consorzio di Tutela Conegliano Valdobbiadene Docg, l'Istituto Regionale per le Ville Venete. Una serie di progetti ai quali la Fondazione Il Campiello sta lavorando per superare - spiegano gli organizzatori - le classiche divisioni tra le arti, creando così un laboratorio creativo, permanente e inclusivo.
    "Il tema della sostenibilità intesa in senso ampio è alla base del nostro lavoro che, insieme ai valori di eticità, trasparenza ed integrità che da sempre ci contraddistinguono, - ha detto Enrico Carraro, presidente della Fondazione Il Campiello e di Confindustria Veneto - ci stanno portando a impegnarci anche nella realizzazione del nostro primo Report di Sostenibilità".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza