Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'Unità torna in edicola, 'sarà il giornale della sinistra'

L'Unità torna in edicola, 'sarà il giornale della sinistra'

Edito da Romeo, il quotidiano sarà diretto da Sansonetti

ROMA, 15 maggio 2023, 14:02

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Dopo quasi 7 anni di assenza l'Unità torna nelle edicole e online: sarà diretto da Piero Sansonetti che ha l'ambizione di far ritrovare insieme sulle pagine del giornale, che fu fondato fa Antonio Gramsci, "pezzi di pensiero per ricostruire una vera sinistra, di cui c'è bisogno". Con una diffusione cartacea in un centinaio di città e una tiratura di circa 100mila copie, la nuova Unità edita da Alfredo Romeo sarà, ha detto Sansonetti presentando il nuovo quotidiano, un giornale socialista, garantista, liberale e cristiano, dunque pacifista.
    "In questo momento Bergoglio è la cosa più di sinistra che ci sia: per questo mi piace usare il termine cristiano perché lui è un punto di riferimento forte".
    La nuova Unità che domani esce con un articolo di Massimo D'Alema e il giorno successivo con una intervista a Melenchon, "il più importante leader della sinistra europea", darà ogni giorno spazio anche all'associazione Nessuno Tocchi Caino, un "primo atto di affetto tra la sinistra e i radicali" ha sottolineato il direttore. Inoltre "saremo vicini ai movimenti e alle Ong, pesantemente colpite da tutti i governi, ma in modo particolare da questo esecutivo di centrodestra".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza