Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Comicon, a Napoli fumetti e non solo per pop festival da record

Comicon, a Napoli fumetti e non solo per pop festival da record

350 eventi, 300 ospiti, dal 28 aprile al 1 maggio

NAPOLI, 20 aprile 2023, 18:16

di Francesca De Lucia

ANSACheck

Comicon al via a Napoli - RIPRODUZIONE RISERVATA

Comicon al via a Napoli - RIPRODUZIONE RISERVATA
Comicon al via a Napoli - RIPRODUZIONE RISERVATA

NAPOLI - Fumetto, ma anche cinema e serie tv, videogame, musica e giochi: saranno oltre 120mila i visitatori che invaderanno dal 28 aprile al primo maggio la Mostra d'Oltremare di Napoli per la 23/a edizione di Comicon International Pop Culture Festival, "la più grande di sempre" assicura il patron Claudio Curcio. Appuntamento crossmediale per eccellenza, oltre 350 gli eventi, più di 300 ospiti, il salone sarà una grande occasione di incontro e divertimento soprattutto, ma non solo, per i più giovani e migliaia di cosplay, tra i padiglioni fieristici, il Teatro Mediterraneo e l'Arena Flegrea. Magister la super firma Disney Giorgio Cavazzano, anteprima dedicata a Fast X della saga Fast & Furious, tra gli ospiti giocheranno in casa i The Jackal con la serie Pesci piccoli (su Prime Video dall'8 giugno), il Transformer Optimus Prime sarà voce ufficiale del festival. Firma il manifesto ufficiale Mirka Andolfo, fumettista e scrittrice pubblicata in oltre 28 paesi nel mondo, già vincitrice dell'Harvey Award. Per l'Area Fumetto arriveranno gli statunitensi Brian Azzarello e Daniel Warren Johnson, pluricandidati agli Eisner Awards e sarà collegato da remoto Jim Lee. Ci saranno l'illustratore belga Brecht Vandenbroucke, creatore di Shady, Simone Bianchi (disegnatore per DC Comics e poi in esclusiva con Marvel) mentre Sio, Dado, Fraffrog e Keison riveleranno il nuovo magazine Gigaciao. Direttamente dal Giappone arrivano la fumettista Miki Yoshikawa per l'uscita di A Couple of Cuckoos e la mangaka Aki Irie. In cartellone l'anteprima internazionale di The First Slam Dunk, l'incontro con Pu Liu, e ancora John Romero, Cydonia, David Fox. Attesi anche Zerocalcare, Milo Manara (in anteprima mondiale il suo adattamento del Nome della Rosa) Lillo, Victor Perez, Tetsuro Shimaguchi, Linton Johnson, Gipi, Maurizio De Giovanni, Federico Zampaglione, Zuzu, Iginio Straffi e moltissimi altri ancora. Tornano i premi del palmarès ufficiale, in giuria Barbara Canepa (presidente), Caparezza, Elettra Stamboulis, Pau, Valerio Mastandrea. Tra le principali esposizioni: I mondi elastici di Giorgio Cavazzano, Jim Lee - The Italian Way, Simone Bianchi. La musica dei corpi, Luca Boschi. Funambolo dell'editoria di fumetto, Paesaggi e mondi magici di Aki Irie, Le fiabe nel fumetto erotico italiano. Tra le tantissime curiosità Alessandro Pedersoli, nipote di Bud Spencer, presenta un gioco a lui dedicato. All'appello non dovrebbero mancare i ragazzi di Mare Fuori. Realizzato con il sostegno della Regione Campania, il salone si estenderà anche dal 23 al 25 giugno a Bergamo Capitale italiana della cultura 2023. Si conclude nell'occasione il contest di disegno Siamo tutti capitale, partito da Procida '22: Mario Parascandolo, Diana De Stefano, Virginia Maresca i giovani vincitori napoletani. Annunciata nel corso della presentazione anche un'iniziativa a sorpresa nel mese di maggio al Museo archeologico mazionale di Napoli (che invita i visitatori di Comicon con una scontistica 2x1). Fino al 30 giugno saranno inoltre una ventina gli appuntamenti in città di Comic(On)Off.

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza