Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

'Leadership', come diventare una 'guida carismatica'

'Leadership', come diventare una 'guida carismatica'

Esce il libro di Gianluca Giansante

ROMA, 25 febbraio 2023, 19:44

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

GIANLUCA GIANSANTE, 'LEADERSHIP' (CAROCCI, PP. 184, EURO 15)

Motivare, ispirare, rispettare le regole e dare il buon esempio, risolvere problemi, tenere unito un gruppo per condurlo verso obiettivi condivisi: sono i compiti principali di un leader; in ambito sociale, politico, aziendale, istituzionale.
    Ma come si diventa 'guida carismatica'? L'autore Gianluca Giansante, docente universitario e consulente, mette al servizio del lettore la sua lunga esperienza sul tema e spiega che un vero leader non cerca il potere ad ogni costo, non è malato di fama, non è avido, né borioso, piuttosto è altruista e generoso; non agisce mai per mero calcolo, si fa in quattro per gli altri, non è interessato a ingigantire il proprio ego, si rimbocca le maniche, per primo, e ha un solo fine: il bene della comunità.
    Il leader ideale è empatico, sensibile, attento, sa fare un passo indietro, entra in contatto con i propri sentimenti, comprende le ragioni del prossimo, sa ascoltare i bisogni e le esigenze di coloro che gli sono accanto. Non tratta se stesso meglio degli altri. Non si mette sul piedistallo, non guarda dall'alto al basso; un buon leader si mescola, sta in mezzo alla gente; le persone si identificano nel leader perché lo sentono vicino, uguale, accessibile. La superbia, infatti, per un leader è l'inizio della fine. La leadership, sottolinea Giansante, è un processo collettivo. Il leader è una persona che si impegna per rendere il mondo un posto migliore. 'Leadership - Teorie, tecniche, buone pratiche e falsi miti' - edito da Carocci - illustra inoltre caratteristiche ed esperienze di alcuni grandi personaggi, da Marco Aurelio a Winston Churchill, da Gandhi a Malala Yousafzai. Giansante stila infine una lista di dieci regole necessarie per diventare leader efficaci, tra queste: da soli non si va da nessuna parte; importante circondarsi di persone che facciano vedere il rovescio della medaglia, perché le critiche sono preziose.
    Giansante sottolinea inoltre che leader sono non soltanto i capi di Stato; anche l'ultimo assunto di un'azienda può portare cambiamenti positivi nel luogo di lavoro e motivare gli altri a fare di più e meglio.
    Gianluca Giansante è socio dello studio di comunicazione e relazioni istituzionali 'Comin & Partners', e insegnante di Comunicazione digitale e reputazione istituzionale all'Università Luiss Guido Carli. Il ricavato delle vendite del libro andrà a supportare una studentessa o uno studente meritevole per partecipare al master in Management politico della Business School 24 Ore, con una borsa di studio in ricordo di Fabrizio Forquet. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza