Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Milano ricorda Alessandro Manzoni a 150 anni dalla morte

Milano ricorda Alessandro Manzoni a 150 anni dalla morte

Mostre, letture e concerti per ricordare il grande scrittore

MILANO, 05 aprile 2023, 13:11

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il Duomo di Milano, la Biblioteca nazionale braidense e soprattutto Casa Manzoni, residenza dello scrittore e della sua famiglia dal 1813 fino alla sua morte.
    Sono solo alcuni dei luoghi dove Milano ricorderà Alessandro Manzoni, per l'anniversario dei 150 anni dalla sua morte avvenuta il 22 maggio del 1873, nell'ambito di un ricco palinsesto di eventi che si svolgeranno lungo tutto il corso dell'anno. A coordinare le iniziative é il Comune di Milano in collaborazione con i maggiori istituti culturali della città.
    Per ricordare il grande scrittore "è stato fatto un lavoro corale e collettivo - spiega l'assessore alla Cultura del Comune di Milano Tommaso Sacchi - per ricordare la grande eredità di Alessandro Manzoni".
    Cuore delle celebrazioni sarà Casa Manzoni che accoglie il museo Manzoniano: il 22 maggio, giorno della scomparsa dello scrittore, la casa sarà aperta alla città con ingresso gratuito fino alle ore 22 e lo stesso giorno partirà l'emissione e l'annullo del francobollo dedicato all'anniversario. "Tante istituzioni milanesi stanno ricordando questo anniversario e noi siamo felici di questo e offriamo la nostra collaborazione - commenta Angelo Stella, presidente del Centro nazionale di studi su Manzoni -. Manzoni chiede alla sua città, Milano, di essere socialmente, politicamente umanamente e culturalmente quella che lui pensava dovesse essere".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza