Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Strenne, da Giordano a Omero libri sotto l'albero

Strenne, da Giordano a Omero libri sotto l'albero

Anche le 'Piccole cose da nulla' e l'esordio di Sheena Patel

 Casi editoriali, nuove scoperte, il ritorno dei grandi classici, il fascino e la rivisitazione dei miti che piacciono tanto ai giovani booktoker. Tra vere e proprie strenne natalizie e titoli imperdibili da mettere sotto l'albero scegliere non è mai facile. Ecco una piccola guida di libri per il Natale 2022.
    Ci porta in Irlanda, a pochi giorni da Natale 'PICCOLE COSE DA NULLA' (EINAUDI), storia perfetta dell'irlandese CLAIRE KEEGAN che vede Bill Furlong, commerciante di carbone e legna indaffarato a fare consegne sotto la neve in fattorie e villaggi. Finchè, nel cortile silenzioso di un convento, fa un incontro che stravolge la sua vita. Lui, figlio di una ragazza madre, non può girarsi dall'altra parte. Libro dell'anno per la Classifica di Qualità de 'La Lettura', 'TASMANIA' (EINAUDI) DI PAOLO GIORDANO evoca la bomba atomica. Lo scrittore premio Strega nel 2008 con il romanzo d'esordio 'La solitudine dei numeri primi' ricostruisce i bombardamenti a Hiroshima e Nagasaki, incontra in Giappone gli ultimi sopravvissuti mettendoci difronte alle paure e incertezze del presente in un viaggio dove la salvezza è da cercare dentro di noi. Un'amicizia intensa, febbrile, sempre al confine di una storia d'amore è quella che ci racconta ANDREA DE CARLO in 'IO, JACK E DIO' (LA NAVE DI TESEO) dove gioca un ruolo fondamentale la religione, la spiritualità che all'inizio è un ostacolo, un terzo incomodo tra i due protagonisti. Natale può anche essere un'occasione per recuperare o andare alla scoperta delle opere della Premio Nobel per la Letteratura 2022 ANNIE ERNAUX. Da 'Il posto' a 'Gli anni' e da 'Memoria di ragazza' a 'L'evento' diventato il film di Audrey Diwan che ha vinto il Leone d'Oro alla Mostra del Cinema di Venezia 2021, sono otto i libri pubblicati in Italia dall'ORMA EDITORE. L'ultimo, uscito da poco, è 'IL RAGAZZO' che comprende anche tre discorsi sulla scrittura, la condizione femminile e la memoria. In libreria anche la prima biografia italiana della scrittrice , 'ANNIE ERNAUX - RITRATTO DI UNA VITA' (EDIZIONI DEI MERANGOLI) scritto da SARA DURANTINI.
    Tra le nuove voci quella di SHEENA PATEL, nata e cresciuta nel nord-ovest di Londra, con il suo folgorante esordio 'TI SEGUO' (BLU ATLANTIDE) in cui la passione ossessiva e la lente deformata dei social si fondono in una scrittura che brucia.
    E' tornato il Commissario Ricciardi e non è più quello che conoscevamo, nel nuovo romanzo, 'Caminito' (Einaudi) di Maurizio De Giovanni che ci catapulta anche in un'altra Italia, quella del 1939. Perfetto dono di Natale, gli appassionati troveranno il commissario padre single di Marta e alle prese con l'omicidio di un ragazzo e una ragazza in un giardino, uccisi nel momento in cui stavano facendo l'amore.
    Per chi ama il brivido, la prima inchiesta di Nives Bonora, l'ispettrice coraggiosa e passionale creata da CINZIA BOMOLL che nel suo primo romanzo giallo 'LA RAGAZZA CHE NON C'ERA' (PONTE ALLE GRAZIE) indaga su una giovane morta per un'overdose nella bassa ferrarese. Tra i gialli anche 'LA MIA BOTTIGLIA PER L'OCEANO' (E/O) di MICHEL BUSSI ambientato in un'isola della Polinesia francese dove cinque aspiranti scrittrici partecipano a un laboratorio di scrittura tenuto da un celebre romanziere che viene assassinato. E tra i thriller il ritorno di SANDRONE DAZIERI con IL MALE CHE GLI UOMINI FANNO (HARPERCOLLINS) con la poliziotta Itala Caruso, detta la Regina, che ruota intorno al rapimento della sedicenne Amala Cavalcante, imprigionata nel sotterraneo di un vecchio edificio.
    Il viaggio di Ulisse come non l'avete mai letto si trova in ODISSEA (BLACKIE EDIZIONI) in cui al classico testo di Omero, con la versione in prosa di Samuel Butler e illustrazioni di Calpurnio, sono affiancati estratti da 'Il canto di Penelope' di Margaret Atwood, 'una posia di Dorothy Parker, 'Altre notizie dal nulla' di Nick Cave & The Bad Seeds, 'La tela di Penelope, o chi inganna chi' di Augusto Monterroso e 'L'ipotesi' di Guido Gozzano. Si è inaugurata a pochi giorni da Natale 'VINTAGE', nuova collana di classici della letteratura di Newton Compton, in edizioni preziose alla portata di tutti (10 euro a volume), con tra i primi quattro titoli: 'Orgoglio e pregiudizio' di Jane Austen. L'incredibile storia delle lettere dell'alfabeto si trova ne 'IL DONO DI CADMO' (PONTE ALLE GRAZIE) di ALESSANDRO MAGRINI che ci fa compiere un viaggio affascinante, dedicando un capitolo per lettera, dall'antico Egitto alla Fenicia alla Grecia a Roma. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie