Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Nasce La Revue Dessinée Italia, rivista di giornalismo a fumetti

Nasce La Revue Dessinée Italia, rivista di giornalismo a fumetti

Disponibile da maggio, oltre 200 pagine senza pubblicità

(ANSA) - ROMA, 02 MAG - Nasce La Revue Dessinée Italia, rivista trimestrale di giornalismo a fumetti che racconta, spiega, mostra, indaga temi di interesse generale attraverso il fumetto. Oltre 200 pagine, senza pubblicità, di inchieste giornalistiche e rubriche firmate da giornalisti indipendenti e fumettisti. La Revue Dessinée Italia, che si ispira al progetto editoriale francese di successo La Revue Dessinée, è stata fondata da Massimo Colella (art director), Andrea Coccia (giornalista), Lorenzo Palloni (fumettista) e Alessio Ravazzani (fumettista).
    Nel primo numero, disponibile da maggio in abbonamento e al Salone del Libro e da giugno in libreria, si parlerà di Tav Torino - Lione, emergenza climatica, calcio sociale, nuova pornografia, narcoterrorismo, rinascita del territorio con le storie di Lorena Canottiere, Grégory Mardon, Alberto Puliafito, Éliane Patriarca, Sergio Rossi, Giorgio Pandiani, Francesca Mannocchi, Paolo Castaldi, Emanuele Racca, Ferdinando Cotugno, Lorenzo Bonini, Stefano Scaccabarozzi e Paolo Valsecchi, Lorenza Natarella. Inoltre, in ogni numero sarà presente una storia realizzata da artisti francesi e pubblicata da La Revue Dessinée d'oltralpe. La copertina del primo numero è stata realizzata dal fumettista e illustratore Andrea Serio.
    La Revue Dessinée Italia nasce dall'iniziativa di Massimo Colella, responsabile dell'agenzia Francese La Bande Destinée, specializzata nella comunicazione tramite i fumetti e le animazioni. Per finanziare il progetto de La Revue Dessinée Italia, nel 2021 La Bande Destinée ha realizzato un crowdfunding che ha riunito 500 contributori e ha creato una filiale in Italia, la società LRDI Srl insieme a tre soci: Andrea Coccia, giornalista indipendente e co-fondatore del Media indipendente Slow News, Lorenzo Palloni (fumettista) e Alessio Ravazzani (fumettista e grafico editoriale) entrambi membri del collettivo Mammaiuto. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie