Cultura
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Cinema
  4. Rutelli, Anica in Israele per collaborazioni e progetti

Rutelli, Anica in Israele per collaborazioni e progetti

Presidente, Nuovi traguardi per cinema e audiovisivo Italia

(ANSA) - ROMA, 01 LUG - "L'industria cine - audiovisiva israeliana ha risposto con entusiasmo alla missione dell'Anica in Israele: attraverso un intenso programma di incontri si sono create le basi per future collaborazioni tra le industrie dei due Paesi". Lo scrive l'Anica a due giorni dalla missione In Israele del presidente Francesco Rutelli, che ha incontrato a Gerusalemme il ministro della cultura israeliana Hili Tropper.
    "Israele è una realtà vibrante di idee plurali, creatività, capacità produttive, gli incontri con i leader di questo ecosistema consentiranno di realizzare nuovi concreti traguardi per il cinema e l'audiovisivo del nostro Paese", ha detto Rutelli, che era accompagnato dal presidente dell'Unione Produttori Benedetto Habib.
    L'iniziativa, sottolineano dalla associazione degli industriali del cinema, ha consolidato le relazioni istituzionali tra Italia e Israele e aperto nuove opportunità di business tra i creators dei due paesi per nuove co-produzioni e per lo sviluppo di progetti filmici, televisivi e digitali, e per l'applicazione delle nuove tecnologie all'animazione e alla post-produzione.
    Tropper ha presentato a Rutelli il nuovo programma di incentivi fiscali per le società estere che verranno a girare in Israele, Rutelli ha trasmesso a Tropper un messaggio del ministro Franceschini, che pochi giorni fa ha presieduto a Napoli l'incontro tra i ministri della Cultura del Mediterraneo.
    Presidente Anica e ministro israeliano hanno discusso poi priorità e obiettivi comuni. Incontri, anche con i direttori dei principali fondi di finanziamento israeliani sul cinema: Israel Film Fund, The Rabinovitch Foundation for Arts, The Gesher Multicultural Film Fund, The New Fund For Cinema and TV e The Makor Foundation. Di particolare rilievo llo scambio con i Chairman della Israeli Producers Association e della Writers Guild of Israel, così come quelli con alcuni dei principali broadcaster che operano a livello globale - come Keshet Media Group. L'iniziativa ha posto le basi per la creazione di laboratori creativi per agevolare e incentivare idee e progetti originali comuni, scambi, borse di studio e programmi di tutoraggio tra ANICA Academy e i principali istituti di formazione israeliani. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie