Cultura

Coronavirus: 'lockdown' non ferma Banksy,opera nel suo bagno

L'artista su Instagram, 'mia moglie odia quando lavoro da casa'

(ANSA) - LONDRA, 16 APR - Non si ferma nemmeno davanti al 'lockdown' l'artista più misterioso del Regno Unito. Il grande Banksy comunque lo fa rispettando la regola britannica quanto italiana dello "state a casa": ha realizzato il suo ultimo graffito nel bagno di casa, lo ha fotografato e diffuso tramite i suoi social media, raccogliendo, come sempre un grande successo e il plauso dei suoi fan in tutto il mondo. Nella sua ultima creazione fra le mura domestiche una serie di ratti disegnati si divertono a riappropriarsi degli spazi, a 'spostare' e sconvolgere gli accessori del bagno di Banksy, lo specchio, i rotoli della carta igienica, perfino il wc. "Mia moglie detesta quando lavoro da casa", si legge nel commento che accompagna l'immagine nell'account Instagram dello 'street artist' di Bristol. Un chiaro riferimento al telelavoro, all'inglese 'smart working', che accomuna milioni di persone nel tentativo di evitare il contagio da coronavirus.(ANSA)

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA



    In Collaborazione con

    Vai al sito del Maxxi

    Modifica consenso Cookie