Zen Circus, musica è libertà anche in era Covid

'L'ultima casa accogliente' è il nuovo album in uscita venerdì

E' un album suonato, senza tanti mezzi termini, quello che gli Zen Circus pubblicheranno venerdì 13 novembre con il titolo 'L'ultima casa accogliente'. L'album della band, al secolo Appino, Ufo e Karim Qqru, è stato pensato prima dell'arrivo della pandemia globale e rifinito quando già tutti eravamo confinati in casa. "Questo è un album di libertà anche in tempo di Covid - ha commentato Karim Qqru - e nasce come ogni ogni altro album degli Zen. Poi però il destino ci ha messo la mano.
    Rispetto al passato ci siamo chiusi per un tempo molto più lungo ad arrangiare e scrivere i pezzi, per poi trovarci chiusi con la pre produzione ad un buon livello. Da lì abbiamo passato le giornate in casa ad ascoltare e sviluppare. Il disco ha avuto il tempo di decantare, anche attraverso lunghe discussioni al telefono".
    L'album arriva a due anni di distanza dal precedente lavoro di inediti, 'Il fuoco in una stanza', e come nuovo atto di una carriera lunghissima fatta di dieci album, un EP, una raccolta e un'infinità di concerti per due decadi di arte e musica. "Dal punto di vista tecnico, in questi disco non c'è editing - ha detto Karim Qqru - e significa che è suonato proprio come quando si facevano i dischi in analogico".
    Nella scaletta del nuovo lavoro da studio ci sono in totale nove brani che sono stati anticipati dal primo estratto, il singolo 'Appesi alla Luna', seguito dal secondo, 'Catrame'. Gli altri titoli sono 'Come se provassi amore', 'Non', 'Bestia rara', 'Ciao sono io', 'Cattivo', '2050' e il brano che ha dato il titolo a tutto il lavoro, 'L'ultima casa accogliente'.
    "Abbiamo fatto delle scelte molto libere - ha commentato sempre il batterista degli Zen Circus - e non ci siamo posti dei vincoli. Sono vent'anni che facciamo dischi e questa volta ci siamo detti che potevamo inserire anche brani da sei minuti. Gli Zen non sono una band di sperimentazione, nessuno di noi è Frank Zappa, ma a questo giro ci siamo concessi musicalmente le briglia molto più sciolte del solito".
    L'album sarà pubblicato in versione CD e LP. Del formato vinile è stata realizzata anche una speciale edizione colorata a tiratura limitata con card autografata in esclusiva per Amazon, andata esaurita in pochissimi giorni. Unicamente tramite l'acquisto del cd dal sito di Mondadori Store, invece, sarà possibile accedere ad un evento esclusivo online e partecipare ad un meet and greet virtuale con la band.
    "La musica va avanti anche senza i live - hanno commentato gli Zen a proposito del blocco di ogni evento causa pandemia - ma i concerti sono la quintessenza di quello che facciamo. Il nostro tour comincerà la prossima estate e prima rispetteremo tutto quello che ci sarà chiesto di fare e non fare. Non è detto che la situazione attuale non andrà a determinare una mutazione dei modi di fare i concerti anche oltre l'emergenza. Per ora c'è un grande punto interrogativo". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie