Cronaca
  1. ANSA.it
  2. Cronaca
  3. Incendi: Fai, Carso Italia-Slovenia candidato a Luoghi Cuore

Incendi: Fai, Carso Italia-Slovenia candidato a Luoghi Cuore

Iniziativa per valorizzare un territorio 'fragile' dopo i roghi

(ANSA) - TRIESTE, 29 LUG - A fronte della "fragilità" del territorio evidenziata dagli incendi che dal 15 luglio stanno interessando il Carso, tra Italia e Slovenia, la Direzione Fvg del Fondo Ambiente Italiano sostiene la candidatura del territorio transfrontaliero colpito dai roghi a "I Luoghi del Cuore", censimento spontaneo per la tutela del patrimonio italiano promosso dal Fai con Intesa Sanpaolo.
    Carso, significa "Pietra", è luogo condiviso tra Italia, Slovenia e Croazia, caro per chi lo vive come una risorsa, comune, identitaria.
    "I fenomeni che hanno interessato il Fvg in questi giorni, le alluvioni a Pordenone, gli incendi in Friuli, in Carnia e quelli sul Carso, che hanno già interessato circa 4.500 ettari, di cui 900 sul territorio italiano e oltre 3.500 su quello sloveno, ci hanno lasciati sgomenti, non potevamo rimanere in silenzio", spiega Tiziana Sandrinelli, presidente Fvg del Fondo per l'Ambiente Italiano. "I Luoghi del Cuore" è "uno strumento per far sentire la voce di coloro che abitano, amano e vogliono salvare".
    "Vorrei che questa raccolta voti fosse dedicata a Elena Lo Duca, la volontaria che ha perso la vita durante la lotta agli incendi che ha coinvolto Stato, Regione, sindaci, Vigili del Fuoco, Protezione Civile, Carabinieri, Polizia, Guardia di Finanza, volontari nella lotta all'emergenza", afferma il vicepresidente della Regione Riccardo Riccardi. Il voto si può esprimere fino al 15 dicembre 2022 online o attraverso moduli.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie