Esof2020: card.Parolin, scienza e fede non si contrappongono

'Tanta strada è stata fatta, speriamo dare un apporto'

(ANSA) - TRIESTE, 02 SET - "Scienza e fede non sono in contrapposizione e non sono neppure in concorrenza ma sono due strumenti che ci aiutano ad avvicinarci, a conoscere sempre di più la verità". Lo ha detto il Segretario di Stato Vaticano, card. Pietro Parolin a margine dell'inaugurazione di Esof2020, Trieste capitale europea della scienza.
    "Sono contento di essere qui e trattare anche dal punto di vista della chiesa questa tematica" ha proseguito.
    Rispondendo alla domanda se esiste ancora un tabù tra scienza e fede, il Segretario di Stato ha detto che "tanta strada è stata fatta in questo senso. Speriamo di portare un piccolo apporto, una piccola pietruzza anche in questa costruzione". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie