Migranti: recuperati 7 cadaveri, soccorse 3.300 persone

I corpi recuperati oggi al largo delle coste libiche durante una serie di operazione di soccorso coordinate dalla Guardia Costiera

I cadaveri di sette migranti sono stati recuperati al largo delle coste libiche durante una serie di operazione di soccorso coordinate dalla Guardia Costiera, che hanno consentito di trarre in salvo oltre 3.300 persone dirette verso l'Italia. 

I cadaveri erano a bordo di due gommoni: su uno ne sono stati recuperati quattro, sull'altro tre. Gli interventi di soccorso sono stati 24: alle operazioni hanno partecipato navi della Guardia Costiera, unità inquadrate nel dispositivo Eunavformed, una nave della Marina militare irlandese, un mercantile e alcune unità di organizzazioni non governative.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA




Modifica consenso Cookie