Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Al teatro Libero "Dialoghi leggeri tra inutili generazioni"

Al teatro Libero "Dialoghi leggeri tra inutili generazioni"

Giovani generazioni a confronto con esponenti politici

PALERMO, 21 febbraio 2024, 15:23

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Un confronto schietto e diretto tra giovani generazioni e amministratori pubblici locali. Una rappresentazione senza rete, dove la politica dei luoghi e l'identità di chi la pratica nei territori entrano in scena al teatro Libero a Palermo, in un confronto senza esclusioni di colpi.
    "XYZ - Dialoghi leggeri tra inutili generazioni" di Andrea Adriatico è una scommessa teatrale inedita in tour per l'Italia, in cui le giovani generazioni raccontano esperienze, speranze, fallimenti e quella cosa che illude e disillude che è la politica: e lo fanno confrontandosi direttamente con chi nella politica ha deciso di investire, a prescindere dal partito di appartenenza.
    Lo spettacolo, inserito nella 56esima stagione internazionale del teatro, debutterà il 23 febbraio, con replica il 24, alle 21.15.
    Sul palco una dozzina di giovani attori fra generazione Y e generazione Z, un'attrice della generazione X a tirare le fila, e soprattutto amministratori pubblici della politica cittadina che hanno accettato di mettersi in gioco, per condividere dialoghi e racconti sulla vita e la politica. L'ospite della prima serata (venerdì 23 febbraio) sarà il professore Maurizio Carta, assessore al Centro Storico del comune di Palermo, mentre sabato 24 febbraio sarà la volta di Mariangela Di Gangi, consigliera comunale di Palermo.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza