Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Protesta trattori: manifestazione anche nel Trapanese

Protesta trattori: manifestazione anche nel Trapanese

Venerdì e sabato prossimi in piazza a Marsala

MARSALA, 11 febbraio 2024, 17:49

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Anche i trattori della provincia di Trapani invaderanno le strade. Lo faranno venerdì e sabato prossimi a Marsala. Ad organizzare la protesta, proclamando lo "stato di agitazione" degli agricoltori del Trapanese "per sollecitare interventi concreti ai governi nazionale e regionale" sono state le segreterie provinciali di Confsal, Copagri, Feder.Agri, Fna, Confagricoltura e Liberi Agricoltori.
    La mobilitazione mira a sollecitare Roma e Palermo "quattro provvedimenti urgenti da cui dipende la sopravvivenza di gran parte delle aziende agricole: ristoro immediato alle aziende agricole per i danni subiti nella precedente e attuale campagna agraria, causati dai cambiamenti climatici, come alluvioni e prolungate periodi di siccità e calura, finanziamento Agricat; liquidazione immediata di tutte le misure agroambientali; pagamento degli aiuti temporanei per il caro energia; attivazione dei crediti d'imposta per l'acquisto di tutti i mezzi produzione".
    Si chiede, inoltre, l'avvio di altre cinque "misure programmatiche per poter continuare a far crescere il settore agricolo e il suo vasto indotto che oltre ad essere una grandissima valvola di sfogo per l'occupazione riveste un determinante ruolo economico e sociale: attivazione immediata della misura "Vendemmia Verde 2024"; realizzazione di infrastrutture rurali che consentano un'adeguata viabilità ed un piano di manutenzione organica degli invasi affinché l'acqua possa essere erogata indistintamente in tutti i territori coperti; istituzione ed attivazione fondi per assicurazione danni derivanti da eccessivi cambiamenti climatici; garanzia del reddito sulle produzioni agricoli per evitare speculazioni ai danni degli agricoltori (prezzo minimo garantito); un nuovo Piano Ocm Vino relativo alla tempistica dell'autorizzazione all'estirpazione e reimpianto, con una adeguata compensazione al reddito".
    Dopo il concentramento e un sit-in previsto per venerdì, i trattori arrivati da vari centri della provincia di Trapani si muoveranno in corteo e attraverseranno alcune delle principali strade di Marsala.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza