Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Controlli interforze a Palermo nelle zone della Movida

Controlli interforze a Palermo nelle zone della Movida

Prosegue operazione 'Alto impatto' nel week end

PALERMO, 11 febbraio 2024, 13:21

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono proseguiti anche nell'ultimo week end a Palermo le operazioni ad "Alto Impatto" di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza, e personale dell'Asp, volte ad intensificare i servizi di controllo del territorio secondo le direttive stabilite in seno al Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica. L'attività ha interessato in particolare le aree cittadine interessate dal fenomeno della movida: via Spinuzza, la Vucciria, Piazza Caracciolo, Piazza San Domenico. L'obiettivo è quello di assicurare una maggiore presenza delle forze dell'ordine nei luoghi più frequentati e nei punti di aggregazione, con lo scopo di prevenire e reprimere ogni forma di illegalità e criminalità.
    Le forze dell'ordine sono state impegnate in attività di controllo attraverso la predisposizione di posti di blocco. Sono stati inoltre sottoposti a controllo diversi locali in ordine al possesso dei requisiti di legge da parte degli esercenti commerciali. In due di loro sono state riscontrate irregolarità che condurranno a sanzioni per 3mila euro.
    Nel corso dei controlli due uomini sono stati denunciati in stato di libertà per false attestazioni a Pubblico Ufficiale e uno dei due è stato denunciato anche per aver violato la misura della sorveglianza speciale a cui era sottoposto.
    Nel corso del week end sono state complessivamente identificate 538 persone, controllati 169 veicoli ed elevate 41 contestazioni per violazione del Codice della Strada, per un ammontare di oltre 10mila euro, effettuati inoltre due sequestri e due fermi di motocicli .
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza