Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Migranti: ancora sbarchi a Lampedusa, anche donna incinta

Migranti: ancora sbarchi a Lampedusa, anche donna incinta

Continuano trasferimenti dall'hotspot, oggi lo lasciano in 459

LAMPEDUSA, 21 febbraio 2023, 08:29

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Tre sbarchi, con complessivi 73 migranti, si sono registrati durante la notte a Lampedusa. A soccorrere le imbarcazioni, con a bordo 35 persone (10 donne, una delle quali incinta, 8 minori), 18 e 20 (1 donna e 2 minori) sono state le motovedette della Capitaneria di porto.
    Tutti sono stati portati all'hotspot di contrada Imbriacola dove continuano i trasferimenti. Oggi ne sono previsti 459. In 187, in mattinata, saranno imbarcati su un aereo diretto a Crotone.
    Altri 89 su un pattugliatore della Guardia di finanza diretto a Pozzallo, nel Ragusano, e 183 sulla nave Galaxy con destinazione Porto Empedocle. A disporre i di trasferimenti, per tentare di alleggerire la struttura di primissima accoglienza dove ci sono 1.769 ospiti a fronte di neanche 400 posti, è stata la Prefettura di Agrigento, d'intesa con il Viminale.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza