Sicilia
  1. ANSA.it
  2. Sicilia
  3. Comunali: ex magistrato Scaduto capolista di Sc

Comunali: ex magistrato Scaduto capolista di Sc

Catania, tema legalità e mafia centrali

(ANSA) - PALERMO, 06 MAG - E' l'ex magistrato palermitano, Gioacchino Scaduto, 72 anni, il capolista di Sinistra civica ecologista per le comunali a Palermo. Scaduto viene presentato dall'assessore comunale Giusto Catania ai cantieri culturali alla Zisa. Scaduto è stato anche presidente aggiunto dei gip a Palermo e a suo tempo firmò il provvedimento di rinvio a giudizio per Marcello Dell'Utri. Per la presentazione ai Cantieri culturali alla Zisa presenti Giusto Catania, assessore della giunta Orlando, Mariella Maggio e Ninni Terminelli, Placido Rizzotto, Marcello Susinno ed altri candidati a Palazzo delle Aquile e alle circoscrizioni. "Questa campagna elettorale - dice Catania - si sta giocando anche sul tema forte della legalità e della lotta alla mafia (il riferimento è all'endorsement di Marcello Dell'Utri e Totò Cuffaro al candidato del centrodestra Roberto Lagalla). Noi con Gioacchino Scaduto e Placido Rizzotto vogliamo dare messaggi forti e lo ribadiamo in maniera più chiara: abbiamo di fronte probabilmente tra i più noti condannati per mafia nella storia politica italiana". Tra i candidati, oltre a Scaduto, Giusto Catania, Barbara Evola, Katia Orlando e Marcello Susinno, Mariella Maggio, Ninni Terminelli, Placido Rizzotto, Fateh Hamdan della comunità palestinese, la scrittrice Valentina Gebbia , Alessandra Sciurba, ex portavoce di 'Mediterranea' e Daniela Tomasino del Palermo Pride. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie