Sicilia

Spettacolo: da domani al via a Palermo 'Settembre al Riso'

In settembre un calendario fitto di eventi nel Museo sul Cassaro

(ANSA) - PALERMO, 31 AGO - Una variegata diversità di tante voci legate alla Sicilia è il filo conduttore che collega gli oltre venti appuntamenti che fanno parte della seconda edizione di "Settembre al Riso", il cartellone che si apre domani, nel cortile del museo di arte moderna e contemporanea affacciato sul Cassaro, a Palermo. Sul filo dell'identità isolana, autentica nella sua differente declinazione, si muovono infatti tutti gli spettacoli, teatrali e musicali e gli incontri che sono stati scelti per comporre la rassegna, promossa dall'assessorato regionale ai Beni culturali, fortemente voluta dall'assessore Alberto Samonà, in collaborazione con il Museo Riso e CoopCulture. Dopo una prima due giorni "Sicilia Restart", organizzata da #IoComproSiciliano - sui temi legati alla ripartenza, con protagonisti numerosi "artigiani della cultura" -, inizieranno gli spettacoli. Due focus importanti, il primo è dedicato a Aurelio Pes, a completamento di un progetto in tre step: Gianni Gebbia proporrà "Attis", audiodramma in prima assoluta, nato su un testo del drammaturgo scomparso alcuni mesi fa, a cui viene anche dedicata una tavola rotonda. E, per la prima volta in assoluto, si dedicano quattro giorni alla drammaturgia e alla ricerca linguistica di Franco Scaldati a otto anni dalla sua scomparsa. L'Officina del Sarto, tra testi teatrali inediti, film di montaggio e serate tra pagine e parole, oltre ad un atteso convegno di approfondimento.
    "RISO con la sua preziosa collocazione nel cuore di Palermo - dice Samonà - si conferma sede d'eccellenza per l'incontro delle arti, declinate in chiave contemporanea. Ed è un modo per restituire una dimensione di vita alla città, che sta attraversando un momento particolarmente difficile e delicato e non mi riferisco soltanto all'emergenza cimiteri. Avremo teatro, incontri, dibattiti e tavole rotonde - prosegue Samonà - che raccontano le radici e la sensibilità della nostra terra".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie