Sicilia

Mafia: 42 anni fa ucciso Giuliano, ricordo questura Palermo

Corona d'alloro nel luogo dell'attentato

(ANSA) - PALERMO, 21 LUG - In occasione dell'anniversario dell'uccisione del vicequestore Giorgio Boris Giuliano, assassinato a Palermo dalla mafia il 21 luglio 1979, la questura ha ricordato la figura del funzionario di Polizia che, ancora oggi, per tante poliziotte e poliziotti, è un esempio di rigore e intransigenza nei confronti della prevaricazione mafiosa.
    Il questore Leopoldo Laricchia ha deposto una corona di alloro nel luogo dell'attentato, in via Francesco Paolo Di Blasi, alla presenza delle autorità e dei familiari di Giuliano.
    A seguire è stata celebrata una messa nella chiesa di San Giuseppe Capasso di via Benedettini. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie