Abusivismo: denunciata la madre del sindaco di Pantelleria

Dal Comune per una tettoia di legno e canne sulla veranda

(ANSA) - PANTELLERIA, 16 APR - Per un "cannizzo" (tettoia in legno e canne) a copertura di una veranda, la polizia municipale di Pantelleria, a seguito di accertamenti dell'ufficio tecnico del Comune, ha denunciato alla procura di Marsala, per abusivismo edilizio, la madre del sindaco dell'isola, Vincenzo Campo (M5S).
    "E' solo una cannizzata aperta con sotto del legno - commenta il sindaco, che è ispettore della Guardia di finanza - è una fesseria ed è autorizzata".
    L'abitazione si trova in via Tracino. L'esito dell'accertamento è stato inviato, oltre che alla Procura, anche all'assessorato regionale Territorio e al ministero dei Lavori pubblici tramite il prefetto di Trapani. Pare che nei prossimi giorni si terrà un altro sopralluogo tecnico. L'indagine sarebbe stata avviata a seguito di un esposto anonimo. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie