Covid: salgono a 110 i positivi ad Alimena nel palermitano

Sindaco dispone chiusura scuole e chiede istituzione zona rossa

(ANSA) - PALERMO, 30 OTT - Il sindaco di Alimena ha firmato un'ordinanza con la quale ha imposto la quarantena per 14 giorni ai positivi nel suo paese e la chiusura della scuola. La decisione dopo che i positivi sono saliti a 110 su 2 mila abitanti e sui primi 750 tamponi rapidi eseguiti oggi. Il primo cittadino Giuseppe Scrivano ha chiesto l'istituzione della zona rossa. Dei 110 positivi 30 sono stati rilevato grazie ai tamponi molecolari, gli altri 80 con i tamponi rapidi. In due settimane il piccolo centro delle Madonie si è trasformato in un focolaio di coronavirus. I primi casi sono stati registrati il 14 ottobre e da quel momento il virus si è diffuso a macchia d'olio. Quella di Alimena potrebbe essere la sesta zona rossa in Sicilia dopo Sambuca di Sicilia in provincia Agrigento, Mezzojuso e Torretta nel Palermitano, Galati Mamertino in provincia di Messina e Randazzo nel Catanese. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie