Abusivismo: a Vulcano barca e roulotte come appartamenti

Intimato dal comune ripristino dello stato dei luoghi

(ANSA) - PALERMO, 30 SET - A Vulcano due turiste hanno allacciato alli rete elettrica e idrica una barca e una roulotte. Ma dopo i controlli eseguiti dal responsabile dell'ufficio illeciti del Comune di Lipari, Claudio Beninati, e dai carabinieri sono scattate le ordinanze di sgombero e ripristino dello stato dei luoghi, inviate ad A.D. e C.D., residenti a Messina e Vulcano, per aver posizionato in un terreno di loro proprietà una barca a vela poggiata su blocchi per l'edilizia e cavalletti. Collocata anche un'antenna parabolica.
    Entro 90 giorni si dovrà procedere al ripristino dello stato dei luoghi per evitare la sanzione di 20 mila euro. Le proprietarie potranno fare ricorso al Tar di Catania.
    Sempre a Vulcano una ordinanza di demolizione con rimessa in ripristino dei luoghi è stata inviata a C.N., di Barcellona Pozzo di Gotto. In un terreno affittato ha sistemato una roulotte trasformata in abitazione, allacciandola alla rete elettrica. Collocati pannelli solari e e realizzato un bagno, con doccia, all'esterno. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie