Uomo scomparso,arresto per suo omicidio

Indagini nel Siracusano, per cc movente un debito di droga

(ANSA) - NOTO, 04 GIU - I carabinieri della compagnia di Noto (Siracusa) hanno arrestato un uomo di Pachino ritenuto responsabile dell'omicidio e dell'occultamento del cadavere di Emanuele Nastasi, 35enne, avvenuto nel 2015.
    Il corpo della vittima, la cui autovettura fu ritrovata bruciata nelle campagne del Siracusano, non è mai stato ritrovato, ma le indagini, a distanza di cinque anni, hanno avuto una svolta con l'arresto del 35enne. Secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma, Nastasi, per un debito di droga, avrebbe avuto delle discussioni e si era ribellato al suo interlocutore che a quel punto aveva deciso di farlo fuori.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie