Migranti: Crocetta, frasi assessore mi amareggiano molto

Governatore Sicilia, poveri e deboli sono patrimonio umanità

(ANSA) - PALERMO, 18 AGO - "I poveri e i deboli sono un grande patrimonio dell'umanità e per un cristiano dovrebbero essere tutelati. Dispiace molto sentire parole del genere da parte di un assessore, sono amareggiato". Così il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta, commenta con l'ANSA le dichiarazioni del suo assessore al Turismo, Anthony Barbagallo, che invita le prefetture a non inviare i migranti nei comuni patrimonio Unesco e in quelli a vocazione turistica. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie