Pittura, Miti e il Territorio a Mazara

Nella Sicilia dalle Mille Culture, dai Caravaggisti ad oggi

(ANSA) - MAZARA DEL VALLO (TRAPANI) 9 AGO - Oltre 180 opere tra dipinti e sculture dal Seicento ad oggi. Sono i numeri della mostra, nella Sala delle Anfore del Collegio dei Gesuiti, a Mazara del Vallo, "I Miti e il Territorio: nella Sicilia dalle Mille Culture. L'Arte e la sua Contemporaneità: dai Caravaggisti ad oggi', organizzata dall'Associazione Culturale 'Fiera Franca SS Salvatore' in collaborazione con il Comune e il patrocinio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e la Regione Sicilia.
    "La nostra città si caratterizza sempre più come città d'arte, frutto di una politica tendente ad affermare Mazara come grande contenitore di storia e di espressioni artistiche. - dice il sindaco Nicola Cristaldi - Riteniamo di aver introdotto nella quotidianità di questa parte della Sicilia un modello esportabile capace di esaltare il nostro patrimonio artistico, materia prima della grande industria culturale e turistica".
   “Siamo molto contenti - afferma Andrea Maggio, fondatore e segretario dell’Associazione Culturale “Fiera Franca SS Salvatore e Direttore Artistico della mostra - del successo che sta riscuotendo la mostra e della risposta che sta dando la cittadinanza mazarese e i molti turisti che visitano la Città. Abbiamo ricevuto e continuiamo a ricevere – ha continuato Maggio – molti complimenti per l’allestimento e per la location". (ANSA) 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie