Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Basket: impresa della Dinamo, Virtus Bologna sconfitta 93-88

Basket: impresa della Dinamo, Virtus Bologna sconfitta 93-88

Un finale per cuori forti regala il successo a Sassari

SASSARI, 03 marzo 2024, 14:35

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

All'ultimo respiro. La Dinamo Banco di Sardegna compie l'impresa nel lunch match della 21/a giornata battendo al PalaSerradimigni una delle regine del campionato, la Virtus Bologna in un finale per cuori forti.
    Il risultato finale è 93-88 per i sassaresi che sono stati avanti per quasi tutta la partita senza però mai domare le V nere, aggrappate alla solita prestazione maiuscola di Belinelli.
    La Dinamo ha però trovato un Brandon Jefferson in versione supereroe, capace di prendersi sulle spalle la squadra nei momenti più difficili, mettere a referto 29 punti e 6 assist che valgono la vittoria.
    Ma Jefforson non è stato l'unico protagonista fra i baincoblu: da applausi anche la partita di un rinato Alfonzo McKinnie (14 punti e 4 rimbalzi) e del talentuoso Breein Tyree (17 punti, 2 rimbalzi, 3 assist).
    La Dinamo è partita fortissimo riuscendo a raggiunge il massimo vantaggio di 13 punti a metà del secondo quarto. Nel terzo quarto Bologna ha provato a mettere le mani sulla partita portandosi avanti di 5 ma la determinazione e la voglia di vincere dei sassaresi ha avuto la meglio in un finale convulso segnato da falli tecnici e antisportivi.
    "I ragazzi hanno giocato una gara quasi perfetta, siamo riusciti a capitalizzare il tanto lavoro fatto in queste settimane. Adesso è necessaria una crescita anche in trasferta", ha commentato coach Nenad Markovic a fine partita.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza