Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Anziana raggirata da maga e figlio, sequestrati conti correnti

Anziana raggirata da maga e figlio, sequestrati conti correnti

Proseguono indagini sulla truffa avvenuta a gennaio a Oristano

ORISTANO, 28 febbraio 2024, 10:46

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nonostante fossero stati già denunciati hanno continuato a perseguitare quell'anziana alla quale avevano già portato via oltre 40mila euro convincendola di essere vittima di sortilegi, facendosi consegnare altri 2.500 euro. Lo hanno scoperto gli investigatori della squadra mobile di Oristano proseguendo le indagini sulla maga e sul figlio di origini laziali ma residenti nel capoluogo del centro Sardegna denunciati a gennaio per aver raggirato una pensionata. Adesso nei loro confronti è scattato il sequestro preventivo dei conti correnti, congelando le somme di denaro contenute e recuperando una parte del denaro asportato alla donna.
    Secondo quanto emerso dalle indagini la maga e il figlio avrebbero complessivamente scucito alla vittima 68mila euro. Gli ultimi 2.500 lo stesso giorno che le loro abitazioni erano state perquisite ed erano stati denunciati. Durante le perquisizioni, nell'abitazione dei truffatori, oltre a circa 6000 euro in contanti occultati sotto i letti, era stato sequestrato tutto l'occorrente per effettuare "riti magici" come tarocchi, pozioni, polverine colorate e feticci di ogni tipo. Nei confronti dei due è scattato anche il divieto di avvicinamento all'anziana.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza