Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Abbanoa, 2 milioni per il nuovo sistema fognario di Bitti

Abbanoa, 2 milioni per il nuovo sistema fognario di Bitti

Post alluvione, aggiudicata la gara per i lavori

CAGLIARI, 22 febbraio 2024, 10:11

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Via libera ai lavori per rivoluzionare il sistema fognario di Bitti. Abbanoa ha aggiudicato la gara d'appalto per i lavori di "Rifacimento dei collettori fognari e relativi allacci nella rete urbana di Bitti".
    Si tratta di un intervento programmato a seguito dell'alluvione del 2020, che ammonta a oltre 2 milioni di euro.
    I danni ai sottoservizi idrici e fognari erano stati ingenti: chilometri di condotte danneggiate se non del tutto sradicate dal sottosuolo. Abbanoa aveva creato una task force di tecnici per ripristinare la piena operatività delle proprie infrastrutture in tempi brevi. Gli accertamenti erano stati portati avanti con videoispezioni tramite sonde e mezzi dotati di sistemi di aspirazione dei detriti. In poco tempo la rete fognaria era stata resa nuovamente operativa.
    Serviva, però, un intervento strutturale che consentisse di realizzare un nuovo sistema fognario per il centro abitato da realizzare tramite i fondi messi a disposizione dalla Protezione civile. Ottenute le risorse, più di due milioni di euro, e le autorizzazioni a realizzare le opere, Abbanoa ha proceduto con l'indizione della gara d'appalto, ora aggiudicata. L'intervento è stato inserito tra le priorità del piano degli investimenti approvato dal Cda di Abbanoa guidato dal presidente Franco Piga.
    Le nuove condotte saranno realizzate lungo via Monte Zebio, via Arborea, via Bixio, via Brescia, Corso Vittorio Veneto e contrade, via Tolmino, via Oslavia, via Brigata Reggio, via Brigata Sassari, via Trento, via Papa Giovanni XXIII, via Sa Pineta, via Mameli, via Sicilia, via Roma, via Marconi, via Cavallotti, piazza Asproni e via Deffenu. Complessivamente si tratta di circa due chilometri e mezzo di condotte.
    Il tracciato è stato studiato per eliminare l'interferenza con il reticolo idraulico delle acque meteoriche per evitare la commistione, in caso di piogge, tra le acque piovane e le acque nere delle fognature. Entrambe, quindi, avranno canalizzazioni differenti per evitare che abbondanti precipitazioni possano creare danni alla rete fognaria.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza