Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Polizia stradale, diminuiscono decessi e feriti in Sardegna

Polizia stradale, diminuiscono decessi e feriti in Sardegna

Bilancio 2022, sono stati 13 gli incidenti mortali

CAGLIARI, 19 gennaio 2023, 14:01

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Tredici incidenti mortali tra i 661 sinistri rilevati in Sardegna dalla Polizia Stradale nel 2022 con un decremento dei decessi del 13,3 per cento. Nel bilancio anche 453 persone ferite: - 12 % rispetto al 2021. Dall'inizio dell'anno al 31 dicembre, la Polizia di Stato ha effettuato 12.084 pattuglie di vigilanza nelle strade dell'isola. Potenziati rispetto al 2021 i controlli delle velocità, effettuando 675 servizi con misuratori (+8,5%). Nel corso dei servizi di vigilanza sono state contestate 30.464 infrazioni(+11,5%), di cui 4.056 per eccesso di velocità (+21,7%) e decurtati 61.457 punti patente (+13,2%).

Intensificati anche i controlli sull'uso dei sistemi di ritenuta (uso delle cinture di sicurezza dei conducenti e passeggeri), nel corso dei quali sono state contestate 3.547 infrazioni (+22,7% rispetto al 2021), e sull'uso del telefono cellulare durante la guida, dove sono state accertate 991 infrazioni (+20,1%). Sono stati sanzionati per guida in stato di ebbrezza 807 conducenti (+34,5 rispetto al 2021) e 18 (+38,4%) per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope. I documenti ritirati nell'anno 2022 sono stati 2.632 patenti di guida (+33%) e 1.308 carte di circolazione (+5,3%).

Contro le "stragi del sabato sera" sono stati effettuati 277 servizi di controllo, con un impiego di oltre 400 pattuglie. Nel corso dell'attività sono stati controllati con etilometri e precursori, 2.162 conducenti, di cui 1.684 uomini e 478 donne. Il 13% è risultato positivo al test di verifica del tasso alcoolemico (244 uomini e 38 donne). Nei weekend sono state denunciate 266 persone per guida in stato di ebbrezza e 2 per guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti o psicotrope. Infine, sono stati sequestrati 38 veicoli.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza