Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Carnevale: il 16 febbraio torna Lu Carrasciali Timpiesu

Carnevale: il 16 febbraio torna Lu Carrasciali Timpiesu

Giovedì grasso la sfilata, martedì il processo a Re Giorgio

TEMPIO PAUSANIA, 19 gennaio 2023, 14:00

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

È iniziato il conto alla rovescia per l'inizio de Lu Carrasciali Timpiesu, uno degli appuntamenti più attesi e partecipati del carnevale in Sardegna. Il via alle sfilate dei gruppi e dei carri allegorici è previsto per il 16 febbraio, ma ci sarà un'anteprima con il raduno bandistico regionale e la gran parata della bande musicali, domenica 12 febbraio. Poi si entrrà nel vivo della manifestazione.

La sfilata di apertura sarà come da trasdizione il giovedì grasso, con l'ingresso in città di Sua Maestà Re Giorgio e lo show dei carri allegorici. La seconda sfilata, con il Sovrano e la sua promessa sposa, la popolana Mannena, si terrà domenica 19 febbraio dalle ore 15. La terza e ultima sfilata sarà martedì grasso, il 21, con il processo a Re Giorgio, la condanna al rogo e lo spettacolo pirotecnico. Le sfilate saranno trasmesse in diretta sui canali televisivi Teleregione live, Videolina, e sul web con Cabale48.it.

Nel frattempo, il Comune preosegue il suo impegno per la candidatura del Carrasciali Timpiesu a patrimonio culturale immateriale dell'Unesco. Nei giorni scorsi si è svolta a Roma una riunione all'Istituto centrale cui hanno partecipato, con Tempio Pausania, altre nove comunità che fanno parte della rete nata a sostegno della candidatura dei "Carnevali storici dei carri di cartapesta". 

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza