Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanità: al SS. Trinità di Cagliari nel 2022 nati 1707 bimbi

Sanità: al SS. Trinità di Cagliari nel 2022 nati 1707 bimbi

La media è quasi di 5 parti al giorno

CAGLIARI, 02 gennaio 2023, 16:36

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono 1707 bimbi nati nel 2022: un dato che continua ad essere in controtendenza rispetto agli altri punti nascita dove si registra una diminuzione del numero dei parti. Le donne scelgono il Santissima Trinità come ospedale dove partorire per diversi motivi. Dotata delle tecnologie più avanzate, con le sale operatorie, nido e sala parto sullo stesso piano, la SC. di Ginecologia e Ostetricia offre molti vantaggi per la sicurezza: realizzata per 600- 800 parti l'anno ma con una razionalizzazione estrema degli spazi, associata all'attenzione per l'appropriatezza dei ricoveri e per i tempi di degenza, ha consentito di accogliere 2500 ricoveri in un reparto con 24 posti letto di degenza ordinaria e 5 di day hospital.
    "Il nostro obiettivo è la soddisfazione delle donne che scelgono il nostro centro per curarsi e per far nascere i loro figli - spiega la dottoressa Eleonora Coccollone direttore della Struttura Complessa - C'è ancora tanto da migliorare soprattutto sulla logistica e sugli spazi da dedicare al rooming in e alla Neonatologia, ma il percorso è avviato. Quello del Santissima Trinità è un reparto che gestisce continuamente le emergenze ostetriche e ginecologiche che richiedono prontezza di intervento, competenza da parte dell'equipe, risorse tecnologiche adeguate e un efficiente coordinamento tra i vari servizi".
    Negli ultimi anni la sala operatoria è stata dotata di tecnologia avanzata per eseguire la chirurgia laparoscopica in 3D che permette all'operatore di avere una visione tridimensionale perfetta come quella robotica e consente alle pazienti di ricevere interventi meno invasivi con ripresa più rapida e degenze in ospedale molto più brevi.
    Soddisfatto il manager della Asl di Cagliari Marcello Tidore: "La nostra azienda anche quest'anno raggiunge un risultato veramente considerevole grazie ai nostri operatori, alla loro professionalità ed alla loro capacità di assistere le persone che si rivolgono al nostro ospedale".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza