Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Teatro: un itinerario tra spazi verdi con "Giardini Aperti"

Teatro: un itinerario tra spazi verdi con "Giardini Aperti"

Dal 24 giugno all'1 agosto con Covatta, Berardi e Joanna Longawa

Teatro per ragazzi, musica, danza, circo contemporaneo, incursioni nei musei e passeggiate ecologiche. Parchi e spazi verdi diventano palcoscenici per Giardini Aperti, festival internazionale della sostenibilità firmato Abaco Teatro in collaborazione con Impatto Teatro e Legambiente.

"La 15/a edizione è in programma dal 24 giugno all'1 agosto tra Cagliari, Maracalagonis e Torre delle Stelle, Monserrato, Quartucciu, Quartu Sant'Elena e Villaspeciosa - annuncia la direttrice artistica Rosalba Piras - tra i protagonisti Giobbe Covatta con il suo "Global Warming" (2 luglio) e Gianfranco Berardi (Premio Ubu 2019) con il fortunato "Briganti" (10 luglio), lo scrittore Matteo Porru che presenta il suo "Madre Ombra" (8 luglio) e la scrittrice polacca Joanna Longawa con "Le prove dell'esistenza" (9)".

Il Festival si apre con i flash mob dal 24 giugno al 5 luglio nel capoluogo, ed entra nel vivo dal 1 luglio a Cagliari per due fine settimana, dal 1 al 3 luglio al Parco del Colle di San Michele, tra "Cappuzzetto Rozzo", "Il pianeta fai da te" e "Il Gatto dagli stivali" a misura di giovanissimi e "Il Grande Spettacolo della Fine del Mondo" del Theatre en Vol, il monologo di Covatta e "Sa Notti de is Janas".

Ai Giardini Pubblici dall'8 al 10 luglio "Ines e gli altri abitanti del museo", tra le opere della Galleria Comunale, l'acrobatico "Solo de Dos" del Duo X Caso (Barcellona) e "La peste" di Camus, un omaggio a Leonardo con "L'acqua che viaggia" e la vita pericolosa di "Madame Brulée", "Il Canto delle Sirene", le "Storie Selvatiche" di Lorenza Zambon e "Briganti".

E gli spettacoli continuano in altre cinque località fino al 1 agosto: da "Le Topastre" di Benni e Atzeni al pluripremiato "Mi abbatto e sono felice" di Daniele Ronco. Giardini Aperti ospita anche le finali di MarteLive Sardegna 2022: un contest internazionale e "multiartistico" per under 40 (dead line il 30 giugno) in programma il 12 luglio al Teatro Massimo di Cagliari. "Un progetto in linea con la politica culturale del comune - sottolinea l'assessora Maria Dolores Picciau - per offrire nuove opportunità ai giovani talenti". 

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie