Sardegna
  1. ANSA.it
  2. Sardegna
  3. Porte aperte alle dimore storiche, tre tesori a Cagliari

Porte aperte alle dimore storiche, tre tesori a Cagliari

Giornata nazionale domenica 22 maggio

Un convento seicentesco a Cagliari edificato sui resti di una domus romana e trasformato nel 1800 in residenza di campagna dalla nobile famiglia Carboni. È una delle attrazioni della Giornata nazionale dell'Associazione Dimore Storiche Italiane, giunta quest'anno alla XII edizione, in programma il prossimo 22 maggio con visite guidate, mostre, concerti e spettacoli teatrali.

Tra i tesori a disposizione alle porte di Cagliari, in quello che un tempo fu l'isolotto di Sa Illetta, c'è anche la chiesa di San Simone e l'annessa fattoria. Un pezzo di storia da scoprire: il primo impianto, che risale alla metà del XVI secolo, fu ampliato successivamente con l'aggiunta di un secondo piano.

Un'altra dimora che ha molto da raccontare è Villa Vivaldi Pasqua, nel cuore di Cagliari. Una volta era in piena campagna: nasce alla fine del Settecento tra le vigne e gli orti che si estendevano ai margini del quartiere di Villanova. La villa appartenne a don Pietro Vivaldi, marchese di Trivigno e Pasqua. I Vivaldi vennero in Sardegna alla fine del Seicento per gestire tutte le tonnare sarde date in concessione dal re spagnolo e poi sabaudo.

L'apertura al pubblico di questi tesori "è un'occasione per sensibilizzare la società civile e le istituzioni sul ruolo che le dimore storiche ricoprono per il tessuto socio-economico del Paese - spiegano i promotori dell'iniziativa - Il loro indotto, infatti, genera un impatto positivo su moltissime filiere. Molte poi sono le figure professionali che gravitano intorno ad una dimora, mestieri dal sapere antico, artigiani, restauratori, maestri vetrai, sempre più difficili da reperire. Un patrimonio, quello delle dimore, tramandato a noi attraverso i secoli anche grazie ad opere di restauro e mantenimento, i cui costi gravano unicamente sui proprietari ma dai quali deriva la qualità dei centri nei quali tali beni insistono".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie