Sardegna

Recuperati 8mila euro di attrezzi da lavoro rubati

Blitz Falchi Polizia in un campo nomadi, indagato un 30enne

Nascondeva a bordo di un'auto parcheggiata in un campo nomadi numeri attrezzi da lavoro rubati all'interno di due cantieri edili. Un cittadino bosniaco di 30 anni è stato denunciato per ricettazione dalla polizia. Recuperati ottomila euro di attrezzi da lavoro rubati.
    Le indagini sono state condotte dai 'Falchi' della squadra mobile di Cagliari. Nell'ultimo fine settimana in provincia di Cagliari sono stati registrati alcuni furti all'interno di cantieri edili. La squadra mobile ha avviato subito le ricerche, concentrando l'attenzione sui campi nomadi.
    Ieri è scattato un controllo a quello in località "Su Pezzu Mannu" a Monserrato. I 'Falchi' della mobile con la collaborazione dei colleghi del Reparto Prevenzione Crimine "Sardegna" hanno portato a termine alcune perquisizioni e nell'auto del 30enne hanno trovato 5 cassette con gli utensili industriali rubati. Il giovane è stato denunciato e gli attrezzi da lavoro restituiti i proprietari.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie