Sardegna

Vela: Persico 69F Cup, prima giornata a Okalys Youth Project

Dietro gli svizzeri gli italiani FlyingNikka 47 e FlyingNikka 74

Si è aperto il Grand Prix 2.1 del circuito Persico 69F Cup, l'evento organizzato dallo Yacht Club Costa Smeralda insieme al Team 69F, che si concluderà sabato 10 luglio. La prima giornata di regate ha sorriso al team svizzero Okalys Youth Project, che guida la classifica provvisoria davanti ai team italiani FlyingNikka 47 e FlyingNikka 74.

La prima regata si è svolta a fine mattinata con vento leggero di circa 7-9 nodi da nord-est. La seconda prova è partita invece nel primo pomeriggio con il vento che ha ruotato a nord-ovest portando il maestrale tipico della Costa Smeralda di intensità di 14-16 nodi. Il vento ha continuato a intensificarsi toccando punte di 20 nodi, determinando quindi la conclusione delle regate "Abbiamo affrontato due regate con condizioni meteo completamente differenti.

Nella prima abbiamo volato bene anche con vento medio-leggero, poi è entrato subito il maestrale senza alcuna gradualità. L'onda insieme al vento forte ci hanno messo un po' in difficoltà, abbiamo pagato il fatto di esserci allenati poco in mare rispetto alle sessioni di allenamento fatte sul lago", spiega l'armatore di FlyingNikka 47, Roberto Lacorte, commentando la giornata. Domani, alle 9, nuovo giro di regate con le previsioni che anticipano vento di maestrale tra i 18 e i 20 nodi.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie