Sardegna

Aerospazio e quantistica, sfide presenti e future del Crs4

Bilancio di un anno alla guida per l'amministratore Giacomo Cao

Quarantaquattro contratti per servizi, consulenze e progetti scientifico-tecnologici, per un totale di 3 milioni 500mila euro, e 28 accordi quadro. Pubblicati inoltre 67 contributi scientifici a carattere nazionale e internazionale, e depositati 2 brevetti e 1 marchio. Sono i numeri del primo anno di incarico dell'amministratore unico del Crs4 (Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna) Giacomo Cao.

Tra le novità, il settore "tecnologie digitali per l'aerospazio" orientato soprattutto all'utilizzo dei sistemi informativi geografici (GIS), delle tecnologie intelligenti e di quelle basate sul gaming. New entry, il gruppo di ricerca di informatica quantistica, che si sta occupando sia della soluzione di problemi computazionali molto complessi, che gli attuali supercomputer non riescono a risolvere se non dopo tanto tempo. "In prospettiva futura, dal lato infrastrutturale - sottolinea Cao - il CRS4 a breve acquisirà una nuova piattaforma di genotipizzazione per progetti di ricerca in ambito bioscienze.

Inoltre, la potenza di calcolo del data center, a seguito dell'espletamento di un bando da circa 5 milioni di euro, sarà raddoppiata sino a raggiungere almeno 600 TeraFlops, ossia, sarà in grado di processare almeno 600mila miliardi di operazioni al secondo, mentre lo spazio di archiviazione dei dati sarà di 6 Petabyte, cioè 6 milioni di Gigabyte". Altri progetti: "Il Centro - continua Cao - si impegnerà ad acquisire, con progettualità di alto profilo, importanti risorse dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, dal Just Transition Fund previsto per il Sulcis-Iglesiente e dai Fondi strutturali 2021-2027 gestiti dall'assessore regionale alla Programmazione Giuseppe Fasolino, a contribuire alle iniziative scientifiche previste nella miniera di Sos Enattos (Lula-NU), ad assumere nuovi ricercatori e tecnologi con competenze molto avanzate, a rafforzare la propria visibilità internazionale (a breve il CRS4 sarà la presenza all'Expo di Dubai), e ad ottenere commesse da prestigiosi soggetti imprenditoriali nonché servizi di ricerca industriale anche attraverso il ricorso a specifiche azioni di marketing".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie