Sardegna

Musica e degustazioni nell'ex cava di tufo a Sennori

Presentata la rassegna "Cavart - Estrazioni Culturali"

(ANSA) - SASSARI, 07 LUG - Musica, incontri, enogastronomia in uno scenario suggestivo: l'ex cava di tufo di Sennori. Lo spazio a cielo aperto situato in un punto panoramico con vista sul Golfo dell'Asinara, allestito da "Habitat Immaginari", è il palcoscenico per "Cavart - Estrazioni Culturali": Musiche dall'Isola.
    In cartellone concerti, ma anche incontri e iniziative per promuovere produzioni enogastronomiche con in primo piano olivicoltori e cantine del territorio. Spazio alla musica, dai tradizionali cori sardi, al blues, alla classica, fino ai territori della sperimentazione indie.
    Organizzata da Theatre en vol, insieme all'associazione Girovagando e Officine Culturali, con il patrocinio del Comune e il sostegno della Camera di Commercio di Sassari, che ha inserito la manifestazione Cavart fra le 19 iniziative culturali del programma "Salude & Trigu", nato per valorizzare la proposta turistica locale, promuovere il territorio e attivare un circuito virtuoso di cui possa beneficiare il maggior numero di attività culturali e produttive.
    Il 16 luglio è in programma "Habitat in blues", anteprima del Narcao Blues Festival e inserita all'interno di "Aspettando Calici di Stelle". L'evento site-specific, realizzato in collaborazione con l'Associazione Progetto Evoluzione di Narcao, presenta Bulla, nuovo progetto musicale del cantautore sassarese Giuseppe Bulla e Don Leone di Carbonia. Il 6 agosto doppio appuntamento con due giovani e talentuosi artisti sardi protagonisti di "Contaminazioni": il cantautore indie Lacana, sassarese di nascita e bolognese d'adozione, presenta il suo nuovo album caratterizzato da "cinematiche rappresentazioni di innumerevoli frammentazioni musicali contaminate da più fronti".
    La serata prosegue con "Between Moons" della cantante di origine tempiese Daniela Pes accompagnata dal pianoforte di Mario Ganau.
    Il 22 agosto "Operazioni Concertistiche" propone un repertorio che spazia da Cimarosa a Mozart con l'Orchestra Sinfonica Cadossene diretta dal Maestro Giacomo Medas, il baritono solista Nicolò Porcedda e il clarinetto solista Antonio Puglia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA


Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere



Modifica consenso Cookie