Musica: festival Dromos, il 3 agosto a Oristano arriva Noa

Cantante israeliana col suo primo progetto interamente jazz

Al Festival Dromos il 3 agosto arriva a Oristano Noa. La cantante israeliana sarà una delle punte di diamante della kermesse in programma tra fine luglio e metà agosto a Oristano e in vari altri centri della sua provincia.
    L'organizzazione aveva già annunciato la presenza di Niccolò Fabi, atteso a Fordongianus l'8 agosto. Il cartellone della manifestazione verrà presentato a breve.
    Sarà piazza Duomo a ospitare il concerto della cantante israeliana di origine yemenita, compositrice, percussionista, oratrice e attivista internazionale. I posti a sedere saranno limitati e distanziati, secondo le norme anti-covid.
    Noa, al secolo Achinoam Nini, per il live, tappa del tour estivo italiano, sarà affiancata dal chitarrista Gil Dor, per presentare il suo ultimo progetto discografico, il primo in chiave interamente jazz: "Afterallogy", registrato durante i mesi di lockdown nello studio casalingo della cantante israeliana e pubblicato lo scorso 30 aprile, con presentazione ufficiale avvenuta l'indomani in diretta streaming dall'aeroporto di Tel Aviv.
    Insieme a Noa, voce e percussioni e Gil Dor chitarra e direzione musicale, nel concerto di Oristano, una sezione ritmica formata da Or Lubianiker al basso elettrico e Gadi Seri alle percussioni.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie