Cinema e foto a Molentargius per riscoprire le Saline

Quattro laboratori che coinvolgeranno bambini e adolescenti

(ANSA) - CAGLIARI, 21 APR - "Alla scoperta dell'oro bianco di Molentargius - Le Saline". L'oro bianco è il sale, prodotto che sino a qualche decennio fa dava utili e posti di lavoro. Ora c'è un progetto, inserito all'interno del programma "EduCare" e finanziato dal Dipartimento per le politiche della famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri, per esplorare e riscoprire il patrimonio culturale, storico e paesaggistico del territorio del parco tra Cagliari, Quartu, Quartucciu e Selargius.
    A promuoverlo è l'associazione culturale Artisti Fuori Posto.
    Per rianimare la zona delle ex Saline saranno attivati quattro laboratori artistici gratuiti (recitazione, cinema, sceneggiatura e fotografia), che coinvolgeranno giovani dagli 8 ai 17 anni: coopereranno nella produzione di una docufiction e una mostra fotografica dedicati alla storia e alle vicende legate al territorio delle Saline di Molentargius.
    "Il difficile periodo storico che abbiamo appena vissuto e che stiamo vivendo - hanno spiegato i promotori - ha contribuito a creare una maggiore consapevolezza dell'importanza dei rapporti umani. Per mesi ci siamo ritrovati lontani, ma abbiamo cercato la vicinanza dell'altro attraverso la tecnologia e per tanti è stata la scoperta di un nuovo significato della parola "comunità". E' poi avvenuto spontaneamente che l'arte si sia proposta come strumento in grado di unire tutti, grandi e piccini, in grado di far sognare e sperare. Le arti insegnano, ci aiutano a comprendere il mondo e ci stimolano a ridisegnarlo meglio". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie