"Liberevento" festeggia 10 anni nel segno delle ricorrenze

Tra gli ospiti del festival Casati Modignani, Caprarica e Abate

I libri, gli autori e il focus sulle grandi ricorrenze. Il festival culturale Liberevento festeggia i primi dieci anni di vita con un'edizione in streaming. Undici gli appuntamenti, dal 7 marzo al 22 giugno, in diretta sulla pagina facebook, sempre alle 17. In attesa della rassegna estiva in luoghi suggestivi del Sulcis Iglesiente. Per il 25 marzo, il Dantedì, Giornata nazionale dedicata al Sommo poeta, Liberevento dà la parola ai versi di Giuseppe Conte e al suo "Dante in love".

Nel centenario della nascita del Pci spazio a Luca Telese che il 2 maggio presenta il suo "Qualcuno era comunista". Il 15 aprile, Giornata mondiale dell'arte, il divulgatore Jacopo Veneziani, parlerà del suo libro "Divulgo". Il 23 aprile, Giornata mondiale del libro, Liberevento ospita Sveva Casati Modignani con il suo "Il falco". Sulle note di Astor Piazzolla, nel centenario della nascita del geniale compositore argentino, si chiude il 22 giugno la rassegna. Marìa Susana Azzi presenta l'edizione italiana del suo bestseller "Astor Piazzolla".

L'interessante cartellone ospita il 3 aprile Francesco Abate con il suo "I delitti della salina", un avvincente giallo sullo sfondo della Cagliari dei primi del Novecento. Umberto Pelizzari, apneista e conduttore televisivo, apre la rassegna il 7 marzo con il suo "La forza del respiro". Il 21 sarà la volta di Antonio Caprarica, per anni corrispondente da Londra della Rai, con il suo "La regina imperatrice". Il 16 maggio Sandro Renato Garau presenta il suo romanzo "Agemina", il 30 Luca Mirarchi parlerà del suo libro di esordio "Nessun destino è segnato", fotografia della comunità di recupero "Casa Emmaus".

Il 6 giugno l'appuntamento è con Manuela Pompas con il suo "Storie di reincarnazione" . Parte anche la prima edizione del premio letterario "A vuxe de Câdesédda", dedicato a Bruno Rombi", poeta e scrittore originario di Calasetta, scomparso lo scorso anno. Due le sezioni "Poesia e racconti in lingua italiana" e "Poesia e racconti in lingua tabarchina" e la sezione "Giovani" per bambini e ragazzi. Scadenza il 30 maggio.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie