Covid: da oggi solo positivi in ospedale Marino Cagliari

Stop ad altri accessi al P. soccorso e arrivano 66 contagiati

Dalle 14 di oggi l'ospedale Marino di Cagliari diventa a tutti gli effetti il secondo Covid hospital per Cagliari e il sud Sardegna. A quell'ora, infatti, chiuderà in via provvisoria il pronto soccorso che rimarrà dedicato ai positivi fino al termine della emergenza sanitaria in corso. "Il pronto soccorso dell'ospedale Marino di Cagliari è momentaneamente chiuso per la riorganizzazione dei percorsi al suo interno - fa sapere l'ATS -  Da domani alle 8 e sino alle 14.00 di lunedì continuerà a funzionare regolarmente fornendo assistenza a tutti i pazienti".

I pazienti con urgenze traumatologiche e ortopediche, che prima veniva indirizzati al Marino, dovranno accedere al pronto soccorso dell'ospedale dell'Azienda ospedaliera Brotzu e del Policlinico dell'Azienda ospedaliero-universitaria (Aou) di Monserrato.

Intanto sono 66 i pazienti Covid che nei prossimi giorni saranno trasferiti dagli altri ospedali della Sardegna al presidio del Marino di Cagliari, in modo da garantire, percorsi no Covid per coloro che hanno altre patologie e sono ricoverati nelle diverse strutture.

"L'apertura di un secondo Covid Hospital nella città di Cagliari, consentirà di garantire le cure a tutti i pazienti affetti da altre patologie, in altri presidi, in sicurezza - dice all'ANSA Sergio Marracini, direttore sanitario del Santissima Trinità e dell'ospedale Marino - Questa importante operazione è stata portata a compimento grazie a un tavolo interforze tra Ats, azienda Brotzu e Aou.
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie