Scoperta "fabbrica" di marijuana, 24 kg sequestrati a Elmas

Blitz della polizia stradale, denunciato un 34enne

n casa tagliava, essiccava e confezionava la marijuana che coltivava in una porzione del suo terreno. Lo hanno scoperto a Elmas gli agenti della polizia stradale. Denunciato un 34enne e sequestrati oltre 24 chili di cannabis. Tutto nasce alcuni giorni fa, durante l'attività di pattugliamento lungo la statale 130 quando gli agenti hanno notato due persone in un canneto, che alla vista dell'auto della polizia si sono allontanate velocemente.

Da qui una accurata perustrazione che ha portato alla scoperta di una piccola piantagione con sei vasi di marijuana alte circa due metri, irrigate con tubi di plastica. Seguendo il percorso del sistema di irrigazione, gli agenti sono arrivati davanti alla casa del 34enne, che hanno subito perquisito. All'interno sono stati trovati dieci chili di cannabis già confezionata e numerosi rami messi ad essiccare, un deumidificatore, un apparecchio per creare il sottovuoto nelle buste confezionate e un prodotto per la misurazione del ph.
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie